Skip to content

Graduatorie GPS e ATA 2024/26: ci siamo!

Via alle graduatorie GPS e ATA 2024/2026: apertura dal 20 maggio al 10 giugno

È stata pubblicata l’Ordinanza n. 88 del 16 maggio che regola l’aggiornamento, il trasferimento e il nuovo inserimento nelle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) e nelle graduatorie di istituto per i posti comuni e di sostegno. L’Ordinanza disciplina anche l’assegnazione degli incarichi a tempo determinato per il personale docente nelle scuole statali, sia per posti comuni che di sostegno, e per il personale educativo.

Le domande devono essere presentate entro le ore 23.59 del ventunesimo giorno dalla data di apertura delle istanze. Andiamo a scoprire insieme tutte le info necessarie per la presentazione della domanda.

Quando si presenta la domanda?

Gli aspiranti possono presentare domanda esclusivamente per via telematica, dalle ore 12:00 del 20 maggio 2024 alle ore 23:59 del 10 giugno 2024, attraverso il portale INPA, accessibile all’indirizzo www.inpa.gov.it.

Per accedere alla compilazione dell’istanza, è necessario possedere le credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE). Inoltre, è richiesto l’accesso al servizio “Istanze on line”.

Il servizio è raggiungibile anche tramite il sito ufficiale del MIUR, seguendo il percorso: “Argomenti e Servizi > Reclutamento e servizio del personale scolastico > Graduatorie provinciali di supplenza”.

Le operazioni possibili

Le operazioni che gli aspiranti possono effettuare sono:

  • Primo inserimento
  • Aggiornamento e trasferimento provincia
  • Trasferimento provincia

Nota Bene: I docenti che nel 2023/24 si sono inseriti nell’elenco aggiuntivo alla prima fascia devono presentare domanda per essere inclusi a pieno titolo in prima fascia.

Personale che presenta domanda di aggiornamento: Al punteggio posseduto dai candidati già iscritti nelle GPS, verranno aggiunti i punti relativi ai nuovi titoli e servizi conseguiti successivamente al 31 maggio 2022 e fino alla data di scadenza per la presentazione delle domande. Saranno considerati anche i titoli già posseduti ma non presentati entro il 31 maggio 2022.

Graduatorie GPS 2024/26: Inserimento in prima fascia con riserva

L’Ordinanza consente l’inserimento in prima fascia GPS con riserva. Il titolo indicato dovrà essere conseguito entro il 30 giugno 2024. Pertanto, è consigliabile che gli aspiranti si inseriscano o mantengano l’iscrizione per la stessa classe di concorso anche nella seconda fascia di istituto.

Servizio e titoli: valgono quelli conseguiti entro la data di scadenza delle domande

I titoli dichiarati dall’aspirante per l’inserimento nelle GPS saranno valutati solo se posseduti e conseguiti entro la data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione, salvo quanto previsto all’articolo 7, comma 4, lettera e).

Scopri anche come aumentare il punteggio nelle graduatorie per docenti.

 

Graduatorie GPS 2024/26: prima e seconda fascia

Le graduatorie sono suddivise in due fasce:

  • Prima fascia: per il personale abilitato.
  • Seconda fascia: per il personale non abilitato (non è necessario possedere i 24 CFU).

Se non ci sono nuovi titoli da dichiarare, è possibile confermare la propria iscrizione senza presentare istanza. Tuttavia, è consigliabile presentare comunque l’istanza se si possiedono titoli soggetti a scadenza.

In particolare, devono essere nuovamente dichiarati i titoli di preferenza posseduti, in conformità con il novellato articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487. Pertanto, il personale interessato deve barrare le apposite caselle della relativa sezione nella domanda. In mancanza, i titoli di preferenza non verranno riconfermati nelle GPS.

Scelta della provincia

Si può scegliere una sola provincia per tutte le classi di concorso e i posti di insegnamento richiesti. La provincia può essere la stessa o diversa rispetto al biennio 2022/24. La provincia scelta vale sia per le GPS provinciali che per le graduatorie di istituto di seconda e terza fascia. Per GaE, GPS e prima fascia, ci sono specifiche indicazioni.

All’interno della provincia scelta, è possibile selezionare un massimo di venti scuole per ogni classe di concorso nelle cui graduatorie di istituto essere inseriti.

Graduatorie GPS 2024/26: utilizzo per le supplenze

Le Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) sono utilizzate esclusivamente per assegnare supplenze annuali (fino al 31 agosto) e supplenze fino al termine delle attività didattiche (30 giugno). L’assegnazione delle supplenze tramite GPS è gestita dall’Ufficio Scolastico attraverso una procedura informatizzata (algoritmo).

In estate, i candidati devono presentare una seconda domanda per la scelta di un massimo di 150 preferenze.

Graduatorie di istituto

Le graduatorie di istituto, invece, sono utilizzate per tutte le supplenze temporanee (fino all’ultimo giorno di scuola) e anche per supplenze al 31 agosto o 30 giugno nel caso in cui le GPS siano esaurite. Queste supplenze sono conferite dai Dirigenti Scolastici delle rispettive scuole.

Graduatorie ATA III fascia

Le domande per l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia del personale ATA sono previste dal 28 maggio al 28 giugno, salvo cambiamenti. Durante questo periodo, gli aspiranti possono presentare istanza di inserimento, conferma, aggiornamento e depennamento tramite il portale Polis Istanze online.

Presentazione della domanda

  • Provincia unica: La domanda deve essere presentata per una sola provincia ed è unica per tutti i profili professionali (assistente amministrativo, tecnico e collaboratore scolastico).
  • Scuola destinataria: La domanda è indirizzata alla scuola scelta dall’aspirante per la valutazione.

Scopri come aumentare il tuo punteggio nelle GPS Ata!

Tipologie di domande

  • Inserimento: Chi presenta domanda per la prima volta deve compilare il modello di inserimento.
  • Conferma: Si presenta domanda di conferma se si richiede di mantenere lo stesso profilo professionale e la valutazione dei titoli già dichiarati nel precedente aggiornamento.
  • Aggiornamento: Si presenta domanda di aggiornamento per dichiarare nuovi titoli di cultura o servizi non dichiarati in precedenza, specificando il profilo professionale e i titoli di accesso richiesti.
  • Depennamento: Gli aspiranti inseriti in prima o seconda fascia che intendono cambiare provincia devono compilare la domanda di depennamento, unica per tutti i profili professionali richiesti. Questa domanda va presentata per tutte le graduatorie provinciali permanenti (prima fascia) o elenchi provinciali ad esaurimento (seconda fascia) dalle quali si intende essere depennati.

🎓 Scopri come diventare docente ITP

Preferenze e scuole

  • Titoli di preferenza: I titoli di preferenza devono essere ridichiarati anche da chi conferma o aggiorna, poiché soggetti a scadenza.
  • Selezione delle scuole: Gli aspiranti che confermano o aggiornano devono ricordare di inserire le 30 scuole, anche se già selezionate nel precedente aggiornamento.

____________________________________________________________

VUOI SCALARE LE GRADUATORIE ATA?

TEAM DI CONSULENTI PROFESSIONISTI PER GUIDARTI NEL MONDO SCUOLA!

CSU Academy: corsi, certificazioni e lauree online

CONTATTACI

____________________________________________________________

Nota importante:

La domanda di depennamento deve essere indicata nella domanda di inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia, segnalando di aver richiesto il depennamento dalle graduatorie di prima o seconda fascia di un’altra provincia.

Vuoi maggiori info sulle graduatorie GPS e ATA?

CSU Academy è un centro di formazione professionale che si pone l’obiettivo di guidare i clienti a raggiungere i propri obiettivi professionali.

Vuoi maggiori info sui percorsi per personale ATA e docenti? Grazie ai nostri consulenti hai la possibilità di ottenere il massimo supporto ed essere guidato a conseguire i corsi necessari per raggiungere i tuoi obiettivi professionali.

Scopri come fare!

Condividi l'articolo con i tuoi amici!
SEGUICI SUI SOCIAL
LE ULTIME NEWS
Percorsi per abilitati all’estero e precari: approvato il decreto
Percorsi per abilitati all’estero e precari: approvato il decreto
Nuove Modifiche per la Specializzazione in Sostegno È stato approvato il Decreto Scuola, che introduce importanti novità per la specializzazione…
Graduatorie GPS e ATA 2024/26: ci siamo!
Graduatorie GPS e ATA 2024/26: ci siamo!
È stata pubblicata l’Ordinanza n. 88 del 16 maggio che regola l’aggiornamento, il trasferimento e il nuovo inserimento nelle graduatorie…
Unipass o Eipass: qual è la differenza?
Unipass o Eipass: qual è la differenza?
Nel contesto digitale contemporaneo, l’acquisizione di competenze informatiche è diventata cruciale per navigare nel mondo professionale. Due dei principali programmi…
CORSI DI LAUREA ECAMPUS

Scopri tutta la nostra offerta formativa di eCampus. Sfrutta CSU Academy per avere PROMO uniche, un tutoraggio maggiore e supporto a 360° per laurearti online.

I nostri corsi formativi richiedono solo una webcam e possono essere svolti da ogni device.
I nostri percorsi formativi sono costantemente aggiornati per offrire sempre una formazione valida e attuale.

Scopri le PROMO disponibili su tutti nostri corsi CSU Point Academy.

Sei interessato ad uno dei nostri corsi?
Per ricevere maggiori informazioni, contattaci!
CONOSCI LA "WORKER PASS"?
PROMO PER LAVORATORI
Laureati online in breve tempo!